1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Villaggio Santa Marta


Responsabile struttura:
Don Lino Arcangeli
Indirizzo: Via del Giordano, 48
Telefono: 0736/341772
Fax: 0736/347088
E-mail: info@villaggiosantamarta.it á

**********************************************
á
Referenti del Servizio: Assistenti Sociali
Indirizzo: Via Giusti n.1, Ascoli Piceno.
Accoglienza Telefonica: 0736/298539
Fax: 0736/298583
E-mail: protocollo@comune.ascolipiceno.it

Orario di Ricevimento:
lunedý, mercoledý, venerdý, dalle ore 9,00 alle ore 11,00


 

Descrizione del servizio erogato
Casa di riposo - Residenza Protetta - Casa Albergo.á Villaggio Santa Marta Ŕ una struttura privata di proprietÓ della Diocesi di Ascoli Piceno e gestita dall'Ente Chiesa S.Marta.
Il Comune Ŕ convenzionato per gli anziani in assistenza sociale.

Requisiti
Non possedere redditi sufficienti al pagamento della retta.
Assenza di soggetti tenuti per legge agli alimenti o indisponibilitÓ economica di questi ultimi a coprire la somma mancante.
ImpossibilitÓ a rimanere nella propria abitazione per motivi sanitari, assistenziali, alloggiativi etc..

ModalitÓ di accesso
La domanda indirizzata al Sindaco pu˛ essere fatta pervenire:

  1. a mezzo posta
  2. consegnata a mano al Protocollo Generale (Piazza Arringo)
  3. via fax al numero 0736/298583
 

PrioritÓ
Anziani soli e con problematiche socio-sanitarie.

Tempi per la definizione
30 giorni, ingresso ed assistenza al riferimento di un posto libero.

Compartecipazione
E' versata dal Comune e varia a seconda del reddito del richiedente, dei parenti tenuti agli alimenti e dell'importo della retta
á
Norme di riferimento

  1. Art. 3 Costituzione Italiana.
  2. Carta Sociale Europea del 03/05/96 ratificata con Legge n. 30 del 09/02/99.
  3. L.R. n. 43 del 05/11/1988, Norme per il riordino delle funzioni di assistenza sociale di competenza dei Comuni.
  4. Deliberazione amministrativa Regione Marche n. 306 del 1/03/00, Piano regionale per un sistema integrato di interventi e servizi sociali 2000-2002.
  5. Legge n. 328 del 08/11/00, Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali.
  6. Regolamento Comunale di un sistema integrato di servizi sociali, approvato con Deliberazione Consiliare n. 47/2000.
 

MODULISTICA