1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Procedura telematica negoziata per l'affidamento del servizio di sollievo denominato "Da Vicino Nessuno è Normale"


Procedura telematica negoziata per l'affidamento del servizio di sollievo denominato "Da Vicino Nessuno è Normale" - interventi per favorire l'inclusione sociale di soggetti affetti da disturbi mentali e per il sostegno delle loro famiglie mediante richiesta di offerta sul Mepa.
CIG:7362820745

 

 

Esito Definitivo


 

 

E' stata pubblicata la procedura telematica negoziata per l'affidamento del servizio di sollievo denominato "Da Vicino Nessuno è Normale" mediante richiesta di offerta sul Mepa

 
  • Numero gara: 1850836
  • Descrizione gara: Bando n. P03/2018 - Procedura telematica negoziata per l'affidamento del servizio di sollievo denominato "Da Vicino Nessuno è Normale" - interventi per favorire l'inclusione sociale di soggetti affetti da disturbi mentali e per il sostegno delle loro famiglie
  • Unità di misura dell'offerta: Percentuali al rialzo
  • Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
  • Ente committente: COMUNE DI ASCOLI PICENO - P.IVA: 00229010442
  • Indirizzo: Piazza Arringo, 7, ASCOLI PICENO (AP)
  • Stazione Appaltante: COMUNE DI ASCOLI PICENO
  • Data e ora inizio presentazione offerte: 26/01/2018 16:26
  • Data e ora termine ultimo presentazione offerte: 15/02/2018  14:00
  • Data e ora termine ultimo richiesta chiarimenti: 09/02/2018 14:00
  • Bandi/ Categoria oggetto della RdO: Servizi Sociali (SERVIZI)
  • Numero lotti: 1
  • Numero fornitori invitati: Gara aperta a qualsiasi Fornitore del Mercato Elettronico (previa Abilitazione al Bando/Categoria della Richiesta di Offerta)
 

 

 

Commissione giudicatrice


 

 

Composizione della commissione e curricula dei componenti ai sensi dell'art. 29,com1,del Dlg 50/2016


  • Dott. Pierluigi Raimondi (in qualità di Presidente)
  • Dott.ssa Maria Elena Orsini (in qualità di componente)
  • Dott. Marcello Lorenzo Calogiuri (in qualità di componente anche con funzioni di segretario verbalizzante)​​​​​​