1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Proposta per i privati e le aziende di disponibiltà di appartamenti da dare in affitto a titolari di contributo di autonoma sistemazione che hanno dovuto sgomberare le proprie abitazioni inagibili


In considerazione del perdurare della necessitā di reperire alloggi in Cittā a seguito delle dichiarazioni di inagilitā da parte dei tecnici della Protezione Civile, l'Amministrazione comunale ha istituito un punto informativo sito presso la Polizia Municipale al primo piano di v.le Marcello Federici, 80 (Palazzo ex G.I.L.).
L'obiettivo č quello di offrire ai cittadini un servizio informativo in grado di aggiornare tempestivamente tutti coloro che, a seguito di ordinanze di inagibilitā delle proprie abitazioni, siano costretti a trovare nuovi collocamenti in strutture ricettive (alberghi e/o bed and breakfast nell'immediata emergenza) ovvero appartamenti privati da locare grazie all'istituto del CAS - Contributo per Autonoma Sistemazione che eroga la Protezione Civile ai diretti interessati.
Gli operatori addetti al punto informativo risponderanno al numero 0736 244674, dal lunedi' al sabato dalle 06:30 alle 24:00 domenica dalle 7:30 alle 20:00.
L'ufficio di Protezione Civile (dott. Giancarlo Silvestri) coordina le predette attivitā ed č raggiungibile al n. 0736 244660.
Il servizio č a disposizione non solo dei residenti del Comune di Ascoli Piceno, ma anche di coloro che, versando nelle medesime condizioni e residenti in altri Comuni colpiti dal sisma, decidano di locare un appartamento nel territorio di Ascoli Piceno.
Al punto informativo potranno rivolgersi anche i proprietari di appartamenti che desiderano mettere a disposizione per affittare i propri immobili alle persone sgomberate a causa del sisma.