1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno è tutto pronto per il debutto di Cinesophia, il primo e unico festival italiano interamente dedicato alla "Filosofia del Cinema"


Al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno è tutto pronto per il debutto di Cinesophia, il primo e unico festival italiano interamente dedicato alla "Filosofia del Cinema", organizzato dall'amministrazione comunale di Ascoli Piceno e dall'associazione culturale Popsophia in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Provinciale e l'Ordine degli Avvocati di Ascoli. L'appuntamento, dopo essere stato rimandato per l'emergenza terremoto, ritorna con tre intense giornate di incontri e spettacoli inediti. Il festival si svolgerà dal 17 al 19 febbraio 2017 con conferenze, proiezioni, interviste, performance, degustazioni e musica dal vivo.
La prima giornata, domani 17 febbraio alle 16.30, entrerà nel vivo del tema con un workshop su uno degli aspetti più importanti della realizzazione di un film, "La Sceneggiatura", con la scrittrice marchigiana Valentina Capecci, autrice di molte fiction e serie tv per Mediaset e Rai, in aggiunta a film e commedie teatrali. Seguirà la rassegna Pop Crime, un appuntamento su crimine e giustizia nel cinema con Massimo Bordin e Salvatore Patriarca, che si confronteranno sul rapporto tra realtà e finzione di "Gomorra". Alle 18.30 la Lectio Pop, una video-conferenza che alterna una selezione inedita di frammenti cinematografici agli interventi di uno dei maggiori filosofi del cinema italiani come Umberto Curi, che terrà una masterclass intitolata "Aristotele a Hollywood tra Clint Eastwood e Christopher Nolan".
Alle 21.30 il palco del bellissimo Teatro Ventidio Basso ospiterà il primo Philoshow, uno spettacolo filosofico-musicale diventato il marchio di fabbrica di Popsophia, ideato dalla direttrice artistica Lucrezia Ercoli ed eseguito dalla band Factory, dove la riflessione filosofica sul cinema si contamina con proiezioni video, performance teatrali e musica dal vivo. Il primo appuntamento sarà dedicato al "Nichilismo: da Michelangelo Antonioni a Vasco Rossi", e vedrà la partecipazione del filosofo e giornalista Massimo Veneziani.
CINESOPHIA si svolge anche grazie alla collaborazione di studenti e insegnanti della provincia ascolana e con l'Ordine degli Avvocati di Ascoli Piceno: per questo ha valore formativo e di aggiornamento per il mondo scolastico e il riconoscimento ai fini della formazione forense.
Tutti gli appuntamenti di Cinesophia sono ad ingresso libero. Maggiori informazioni sul sito www.popsophia.it.